Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Al via la Settimana della Cucina Italiana in Kenya

ProgrammaSettimana

Si è tenuta ieri in Ambasciata la Conferenza stampa di lancio della  Settimana della Cucina Italiana nel Mondo, un’iniziativa promossa dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale volta a valorizzare e promuovere la cultura culinaria italiana e il “Made in Italy”. Alla presenza del Dott. Joel Mwanzia, Acting Secretary Labour Migration Managemnet Directorate, State Department for Labour Skill Development, S.E. l’Ambasciatore, Roberto Natali, ha aperto ufficialmente la rassegna, che si svolgerà in Kenya dal 13 al 19 novembre prossimi.

L’Ambasciata d’Italia in Kenya, in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura e con l’Agenzia Italiana per il Commercio Estero (ITA-ICE), ha organizzato un programma che prevede una fitta serie di appuntamenti e ha come filo conduttore la tematica “A tavola con la cucina italiana: il benessere con gusto”. L’ospite d’onore sarà lo Chef Luca Mastromattei, Ambasciatore del Gusto italiano nel mondo e Guida Michelin.

Durante la Settimana, i ristoranti italiani in Kenya che partecipano all’iniziativa dedicheranno alcune specialità dei loro menù alle ricette della tradizione, con delle proposte specifiche.

Grazie alla collaborazione con l’Associazione “Ambasciatori del Gusto”, questa Ambasciata ha lavorato in sinergia con aziende italiane d’eccezione per le attività di promozione del “Made in Italy”: le cantine San Marzano (Puglia) e Marramiero (Abruzzo), Grana Padano, Monograno Felicetti, Riso Buono, GM Bloom Prodotti italiani.

Seguiteci sulle pagine social #ItalyinKenya e #iicnairobi. Buona Settimana della Cucina!