Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

CICLO DI EVENTI TEMATICI – CONFERENZE VIRTUALI SULL’ARCHITETTURA SOSTENIBILE E SALUTE GLOBALE

GIORNATA DELLA RICERCA ITALIANA NEL MONDO 2021 – CONFERENZA VIRTUALE SULL’AGRICOLTURA SOSTENIBILE E L’ECONOMIA CIRCOLARE ALL’UNIVERSITA’ DI NAIROBI

Si svolge oggi, 20 aprile alle ore 14.30, in occasione della Giornata della Ricerca italiana nel Mondo, una conferenza in formato virtuale sulle nuove prospettive tecnologiche nel settore dell’agricoltura sostenibile e sulle soluzioni innovative per lo sviluppo dell’economia circolare, applicabili anche nel continente africano. Interverranno, condividendo le buone prassi in materia il Prof. Fabrizio Adani, Professore ordinario all’Università di Milano, e, per l’Università di Nairobi, il prof. Raphael G. Wahome, il prof. Richard Onwonga ed il dott. Thuita Thenya, esperti in agro-ecologia e questioni ambientali.

L’iniziativa, diretta soprattutto alle nuove generazioni, studenti e specializzandi keniani, costituisce il terzo di un ciclo di eventi tematici (i primi due rispettivamente sul tema dell’architettura sostenibile e della salute globale) promosso dall’Ambasciata d’Italia a Nairobi ed avviato a febbraio scorso, che intende stimolare dibattiti e riflessioni su tematiche oggi prioritarie e rafforzare la cooperazione bilaterale tra l’Italia ed il Kenya in campo accademico e scientifico.

La conferenza sara’ aperta al pubblico previa registrazione qui .

La Giornata della Ricerca Italiana nel Mondo è una rassegna annuale dedicata alla promozione e valorizzazione dei risultati dell’opera ricercatori italiani e del loro contributo alla ricerca scientifica nel mondo.

 

SECONDA CONFERENZA ONLINE SULLA SALUTE GLOBALE: “Impact of epidemics on Global Health”

Si è svolta giovedì 4 marzo scorso la seconda del ciclo di conferenze online in collaborazione con l’Università di Nairobi, intitolata “Impact of epidemics on Global Health”, volta a favorire una discussione su un tema di grande attualità.

Dall’epidemia di Ebola alla sindrome respiratoria del Medio Oriente (MERS) o alla pandemia da COVID -19, in che modo queste sfide sanitarie globali influenzano la salute pubblica?

Una riflessione sulla salute globale, anche in vista del “Global Health Summit” che si svolgerà a maggio in Italia nel 2021 sotto la Presidenza italiana del G20.

Relatori dell’evento:

 

Dott. Federico Gobbi

Dott. Federico Gobbi,

Professore Associato presso il Dipartimento di Malattie Infettive, Tropicali e Microbiologia dell’IRCC Negrar Hospital un Centro ricerche, Verona (Italia)

 

Prof. Julius Oyugi,

Vicedirettore dell’Istituto di malattie tropicali e infettive dell’Università di Nairobi. Professore presso il Dipartimento di Microbiologia Medica dell’Università di Nairobi. 

 La conferenza è audibile integralmente qui.

 

 

INIZIO DI UN CICLO DI EVENTI TEMATICI – CONFERENZA VIRTUALE SULL’ARCHITETTURA SOSTENIBILE: “Sustainable Architecture in Africa: Italian Contributions”

Si è svolta il 3 febbraio scorso la prima di una serie di Conferenze virtuali in collaborazione con l’Università di Nairobi.

Si tratta di incontri con la presenza di esperti italiani e keniani volti a promuovere dibattiti e discussioni su temi importanti per i due Paesi e rafforzare la cooperazione bilaterale nel settore accademico, scientifico e della ricerca.

Per questo primo ciclo di incontri accademici, sono stati selezionati i settori dell’Architettura sostenibile, della Salute Globale, dell’Agricoltura sostenibile e dell’economia circolare.

La prima conferenza, intitolata “Sustainable Architecture in Africa: Italian Contributions”, ha inteso stimolare una discussione a beneficio delle nuove generazioni di architetti keniani sulle nuove prospettive architettoniche e tecnologiche, con attenzione a soluzioni innovative applicabili in Africa orientale e in altre aree tropicali, grazie al contributo e la condivisione di buone prassi a cura del relatore italiano, il Prof. Niccoló Aste, Professore ordinario in architettura al Politecnico di Milano, ed il relatore keniano, il prof Musau Kimeu, Chairman del Dipartimento di Architettura dell’Università di Nairobi.

Le città africane sono in rapida crescita e c’è un maggiore interesse a trovare nuovi modi per ridurre i costi, nuovi metodi di costruzione, aumentare il risparmio e l’efficienza energetica e promuovere il riciclo. Nel suo intervento di apertura, l’Ambasciatore d’Italia in Kenya, Alberto Pieri, ha evidenziato non solo “l’importanza della cooperazione accademica e scientifica come strumento per rafforzare le relazioni tra i Paesi, in questo caso tra l’Italia e il Kenya”, ma anche come l’architettura sostenibile rivesti grande importanza e attualità, “perché crediamo nella crescente importanza di un approccio globale per far fronte al cambiamento climatico, possibile solo riducendo i consumi e aumentando l’efficienza energetica” in linea anche con “le priorità della Presidenza italiana del G20 nel 2020, che si focalizza su Persone, Pianeta e Prosperità, e, in tale contesto, sulla rilevanza delle città intelligenti e sostenibili “.

Per ascoltare la conferenza, cliccare qui

 

Curriculum Vitae

Niccolò Aste

Full Professor, Politecnico di Milano

Starting from 1995, he has been actively engaged in research activities related to energy efficiency of the built environment and to the exploitation of renewable energy sources and their use in building sector, both at urban and at territorial level.

Doctorate (Ph.D.) in Technological Innovation and Architectural Design, Politecnico di Milano, 2000. Since 2002, he is working at Politecnico di Milano, where, among other positions, he also holds that of Delegate of the Rector for International Relationship with Africa.

Author of several scientific handbooks and more than 100 publications in various scientific journals of repute and conferences, he has participated in several national and international R&D programs on the correlated issues of sustainable architecture.

 

aste picture 

 musau kimeu

Musau Kimeu

Master of Philosophy in Environmental Design in Architecture (M.Phil) degree from the University of Cambridge (UK) and Bachelor of Architecture – First Class Honours from the University of Nairobi (Kenya), he is a registered Architect and a Corporate member of the Architectural Association of Kenya.

He is the Chairman and founder member of the Environmental Design Consultants Chapter of the Architectural Association of Kenya. He has been project architect for numerous projects over the last 19 years. His research activities are centred on the environmental performance of buildings and are currently focused on Climate Change. He is Chairman and Lecturer at the Department of Architecture, University of Nairobi where he teaches Environmental/Sustainable Building Science and Architectural design.